Lana Trotovsek - Violino

 LMFL Courses:

Violin

Llandovery Main Course

 

 

Violinista che si è guadagnata ammirazione per la sua espressività e musicalità.

Il Washington post l’ha descritta come “radiosa” e ha evidenziato il suo suono raffinato e pulito con il senso della frase musicale e l’intonazione perfetta.

“Ha catturato il pubblico con il suo suono caldo e la tecnica perfetta” (La Vanguardia). ”Il suo talento è segnato dalla freschezza, profondità ed istinto” (Broad Street Review).

Dal suo debutto nel 2012 con l’orchestra del Mariinsky Theatre, diretta da Valery Gergiev, Lana si è esibita con alcune orchestre di fama internazionale.

Nel 2014 si è esibita in tournè, con Yuri Beshmet e con “ I Solisti Moscoviti”. Di recente ha suonato con l’orchestra sinfonica di Londra diretta da Gianadrea Noseda.

Nel 2015 e 2016 si è esibita in concerto con l’orchestra del Teatro Verdi sotto la direzione di Tan Dun, e con: Slovenian, Shanghai, Sarajevo, Zagreb Philharmonic Orchestra, RTV Slovenia, the Kalamazoo Symphony Orchestra e Chamber Orchestra of Philadelphia, dove è stata descritta dal Philadelphia Inquirer come “una violinista emergente a cui prestare attenzione”.

Lana ha suonato in luoghi prestigiosi come: the Wigmore Hall, Vienna’s Konzerthaus, Teatro la Fenice di Venezia, Amsterdam’s Concertgebouw and Muziekgebouw in Eindhoven.

Il suo talento l’ha portata a suonare in Cina, Giappone, UAE, Canada, USA, con direttori d’orchestra di fama, tra i quali George Pehlivanian, Hans Graf, Uros Lajovic, Barry Wordsworth, Andres Mustonen e altri.

E’ stata uno degli artisti di primo piano dei festival di: Rheingau, Aix en Provence, Shanghai International Arts Festival, Festival Internacional de Santander, Emilia Romagna, Ljubljana, Dubrovnik, Bad Kissingen, St Magnus International ed Aldeburgh.

Trotovesk è nata in famiglia dei musicisti a Ljubljana in Slovenia. Ha iniziato a suonare il violino all’età di 4 anni sotto la guida di Majda Jamsek.

All’età di 17 anni il suo prodigioso talento è stato riconosciuto da

Ruggiero Ricci che è stato il suo mentore all’Accademia Mozarteum di Salizburgo. Durante questo periodo lei ha continuato a studiare all’accademia di Ljubljana con Volodja Balzarolsky e Primoz Novsak.

A suguito del suo concerto per violino e l’orchestra di Khachaturian, diretta da George Pehlivanian, nel 2015 la sua passione ed il suo taleto sono stati premiati con il premio Presern, il più alto titolo delle arti dell’Univrsità slovena di Ljubljana.

Dal 2006 – 2011 è stata il membro del Greenwich piano trio inseime al violoncelista Stjepan Hauser ed alla pianista Yoko Misumi.

Loro trio ha vinto il premio della Fondazione Solti, il premio della Fondazione Tunall Trust e altri primi premi nei concorsi di musica da camera in giro per l’Europa. Sono stati guidati dal Beaux Arts Trio, violoncelista Bernard Greenhouse e pianista Menahem Pressler come anche da Stephen Kovachevich.

Trotovsek ha continuato i suoi studi al “Trinity College of Music” con Vasko Vassilev, Boris Brovtsyn e Rivka Golani. Ha proseguito anche al “London’s Royal College of Music” con Itzhak Rashkovsky, vincendo molti premi internazionali.

Dal 2011-13, è stata il primo violino del “Badke String Quartet”

vincitori del concorso internazionale di musica da camera di Melbourne.

Lana Trotovsek vive a Londra ed è docente al Trinity Laban Conservatorio di musica e Danza.

Lei tiene I stretti rapporti con il suo paese d’origine, dove si esibisce regolarmente, ed è docente ospite dell’Accademia di musica di Ljubljana. Suona sul violino di Pietro Antonio dalla Costa del 1750.

Interview with violinist Lana Trotovsek

https://www.youtube.com/watch?v=TtLi6iz1svo&index=3&list=RDpzdcsJocD3Y
https://youtu.be/pTCTaKrLC0Y
https://www.youtube.com/watch?v=Bnu0ssUmh2s
https://www.youtube.com/watch?v=dhqSPP-_I5A
https://www.youtube.com/watch?v=b5fmSVA4GA0&index=1&list=RDpzdcsJocD3Y
https://www.youtube.com/watch?v=c20d5f5wYBg